BOLOGNA, SE CI FOSSE IL MARE

Bologna, se ci fosse il mare è una mostra personale di Simone Carraro a cura dell'Associazione culturale
Artierranti e di "Senza titolo" Associazione culturale.

Il titolo della mostra viene da una vecchia cartolina del 1968 in cui è rappresentata Piazza Maggiore come se fossimo sul Canal Grande di Venezia.

La serie di eventi legati alla città di Bologna, si inserisce nel progetto più ampio CUM GRANO SALIS: una
rilettura contemporanea dell'antica via del Sale che storicamente metteva in dialogo Bologna e la città di Cervia.
Il progetto si articola in tre fasi: Bologna se ci fosse il mare, In viaggio e A piene Mani.

In occasione di ARTCITY abbiamo creato un percorso a tappe che vi permetterà di scoprire come gli occhi di un giovane artista hanno immaginato #bolognasecifosseilmare

- Giardino del Cavaticcio

 dal 6 al 9 maggio 
 

 

 

 


- Opificio delle Acque ,via Calari 15
7/8 maggio 10:00-18:00
9 maggio 12:00 - 18:00

 

 



- Officina Artierranti, via S. Isaia 56a
dal 7 al 9 maggio 10:00 - 20:00 

 

 



CUM GRANO SALIS. BOLOGNA SE CI FOSSE IL MARE è realizzato grazie al contributo della Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna e fa parte del programma istituzionale di ART CITY Bologna 2021 promosso dal Comune di Bologna nell'ambito di Bologna Estate.